Il Grande Racconto della Birra: recensione

Ero molto curioso di tuffarmi tra le pagine di questo libro! Come sapete sono un fedele seguace della trasmissione radiofonica “A Nessuno Piace Calda“, in onda sulle frequenze di Radio Popolare di Milano e che ascolto sul mio smartphone tramite podcast.

Matteo Zamorani Alzetta, autore principale, è uno dei conduttori del programma e mi ha  sempre colpito per l’esperienza birraria che dimostra e che traspare dai suoi interventi in trasmissione.

Il libro è stato davvero piacevole da leggere e rispecchia l’idea che mi ero fatto dell’opera sin dal momento in cui ho cominciato a sfogliarla in libreria: non è infatti un libro di approfondimento tecnico bensì di carattere divulgativo con l’obbiettivo di diffondere la cultura birraria rendendola comprensibile e facile anche a chi è alle prime armi e si vuole approcciare a questo vastissimo mondo.

Ho apprezzato molto la scorrevolezza dei capitoli e ho avuto la sensazione di trovarmi al bancone del pub fianco a fianco con un caro amico che mi raccontava delle sue esperienze passate e attuali.

Molto bello il capitolo sul movimento birrario italiano: utile soprattutto per tutti quelli che, come me, si sono fatti travolgere da questa passione in tempi recenti e si chiedono da dove il movimento sia nato e quale sia la strada percorsa finora.
Mi ha sorpreso la citazione del Nidaba, storico locale di Montebelluna (TV) di cui mio padre a volte mi racconta. Non pensavo fosse un simile punto di riferimento! Un motivo in più per andare in esplorazione una delle prossime sere 😊

E’ sicuramente un libro che consiglierò ad altri appassionati ma anche ai semplici curiosi, e che permette anche di fare una pausa dai “soliti” libri di carattere più tecnico che noi homebrewers siamo abituati a leggere.

La copertina del libro: Il Grande Racconto della Birra
La copertina del libro

Con questo è tutto! Buona birra a tutti e come sempre… Forza Baroni 💪!!!!

You May Also Like